"GUERRA E RESISTENZA A SUD DI ROMA"

Venerd́ presentazione del libro di Roberto Salvatori presso la biblioteca comunale in via Carpinetana 144 alle ore 18

L'Associazione nazionale Partigiani d'Italia, sezione di Colleferro, venerdì 13 dicembre presenterà, presso la biblioteca comunale in via Carpinetana 144 alle ore 18, il libro di Roberto Salvatori “Guerra e Resistenza a sud di Roma”. Al dibattito, oltre al presidente Anpi Colleferro, Rosaria Dibiase e all'autore del libro parteciperà il presidente dell'Unione giovani indipendenti, Alessandro Coltrè attivo, con l'associazione che rappresenta, su quello stesso territorio ove le vicende di lotta partigiana si svolsero e soprattutto giovane interlocutore testimone di una generazione che guarda alla Resistenza come ad una serie di avvenimenti lontani nel tempo ma attuali, in una epoca, come quella che stiamo vivendo, bisognosa di ritrovare punti di riferimento politico e culturale. L'iniziativa che, chiuderà l'anno delle celebrazioni inerenti il 70°anniversario della Resistenza, sarà l'occasione per conoscere la Storia e le storie di vita e di lotta partigiana sul nostro territorio. La Resistenza, fenomeno storico di respiro europeo, ebbe 70 anni fa il grande merito di proporre e concretizzare un'alternativa umana e sociale ai diversi fascismi che avevano invaso buona parte del vecchio continente. La guerra partigiana rese possibile, in Italia, la nascita della democrazia attraverso la promulgazione della Carta costituzionale alla base della quale sono sanciti diritti e doveri dei cittadini ed i principi di giustizia sociale ed antifascismo che furono i valori cardine della Lotta partigiana. L'Anpi invita la cittadinanza a partecipare con la certezza che momenti di discussione e di approfondimento storico aiutano a trovare la via maestra per porre rimedio alla grave crisi economica ed, ancor di più alla pericolosa, crisi istituzionale in atto, al fine di evitare qualsiasi “sovversivismo dall’alto” che metta in pericolo la democraticità delle Istituzioni e il senso originario della Costituzione.