DROGA, DUE ARRESTI E UNA DENUNCIA

In manette un 21enne e un 33enne cittadini albanesi mentre il deferito ha venticinque anni. Il 33enne era giÓ ai domiciliari per altri reati

Ad Anagni i militari del Norm della locale Compagnia, nel corso di specifici servizi mirati al contrasto della fenomenologia dello spaccio e consumo di sostanze stupefacenti, hanno arrestato un 21enne e un 33 enne (quest’ultimo già agli arresti domiciliari per altri reati) nonché denunciato in stato di libertà un 25enne, fratelli, cittadini albanesi residenti in Anagni, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I predetti a seguito di perquisizione personale sono stati trovati in possesso di 2,4 grammi di cocaina già confezionata in 4 dosi pronta per essere smerciata. La successiva perquisizione estesa al proprio domicilio ha permesso di rinvenire ulteriori 7,2 grammi della medesima sostanza stupefacente, confezionata in 13 dosi, nonché due bilancini di precisione e materiale vario utilizzato per il confezionamento delle dosi. La sostanza stupefacente e il materiale rinvenuto è stato sottoposto a sequestro mentre gli arrestati, espletate le formalità di rito, sono stati trattenuti nelle camere di sicurezza di quel Comando in attesa del rito direttissimo.