LAZIO AMBIENTE, SI AI RIENTRI DEI DIPENDENTI IN CIG

Il sindaco cacciotti ha incontrato il presidente della societÓ, Vincenzo Conte, che ha segnalato il 10 dicembre come data di reintegro degli ultimi cassaintegrati

Buone notizie per i dipendenti di Lazio ambiente spa, la società che gestisce la raccolta dei rifiuti nel territorio. Quest’oggi il sindaco Mario Cacciotti si è incontrato, ancora una volta, con il presidente Vincenzo Conte per tornare sulla questione, affrontata il mese scorso, del servizio svolto nel territorio dalla società regionale subentrata all’ex consorzio Gaia. Il sindaco Cacciotti ha chiesto innanzitutto di conoscere le novità sulla vicenda dei lavoratori ancora in cassa integrazione, sui quali il presidente Conte ha dato precise rassicurazioni in merito. “Mi ha assicurato – dice infatti il sindaco Cacciotti – che entro il 10 dicembre prossimo rientreranno anche gli ultimi cassaintegrati. Non ho motivi per non credergli, perciò a breve, finalmente, si potrà dire la parola fine su una delicata questione che ci ha tenuto a lungo preoccupati ed impegnati per scongiurare la possibilità di licenziamenti”.