IL PROCESSO A FIORITO FISSATO PER IL 14 FEBBRAIO

L'ex capogruppo del Popolo delle libertÓ alla Regione Lazio comparirÓ davanti al giudici per il rito abbreviato

Il processo all'ex capogruppo del Pdl alle Regione Lazio, Franco Fiorito, è stato fissato per il 14 febbraio. Si era ipotizzata a suo tempo la data del 19 marzo ma il rito abbreviato è stato dunque anticipato. Fiorito, assistito lo ricordiamo dall'avvocato Carlo Taormina, è accusato di appropriazione indebita per essersi (seconDo gli investigatori) appropriato di circa un milione e 400 mila euro dei fondi destinati al gruppo consiliare. L'ex capogruppo Pdl alla Pisana ed ex sindaco di Anagni, dopo quasi tre mesi di carcere, si trova dal 27 dicembre agli arresti domiciliari. Nella stessa udienza verranno ananlizzate le posizioni di Bruno Galassi e Pierluigi Boschi (ex capi segreteria) che hanno chiesto il patteggiamento.