"Bandiere del Gusto", il Lazio al terzo posto dopo Campania e Toscana

Un risultato di rilievo commentato positivamente dal Governatore Zingaretti

“Bandiere del Gusto: Lazio al terzo posto in Italia, ottima notizia. È la conferma della forza delle nostre eccellenze e imprese agroalimentari. Un settore strategico per lo sviluppo e il lavoro. Con bellezze e sapori vinciamo le sfide della crescita nel mondo”. Lo scrive in un tweet il Presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti commentando la notizia resa nota da Coldiretti secondo cui con 409 prodotti tradizionali, il Lazio si conferma sul podio delle “Bandiere del Gusto” 2018, alle spalle di Campania e Toscana. Un dato che mette in evidenza il grande patrimonio agroalimentare presente nel territorio laziale e delle potenzialità del territorio, anche a livello di attrazione turistica.