L'ESTATE SERRONESE

Presentato il programma degli eventi per la stagione calda. La novitÓ Ŕ il

Sarà un’estate ricca di appuntamenti quella che si prepara a vivere la comunità di Serrone. Il calendario, stilato al termine del percorso intrapreso dalla delegata al turismo, Fabiana Romoli, e dall’assessore alle politiche dell’associazionismo, Bruno Pagliaro mette, infatti, insieme numerose manifestazioni e iniziative culturali e di promozione che, da giugno a settembre, animeranno il territorio del Comune di Serrone. Un risultato eccellente dovuto all’impegno di tutte le associazioni che hanno accettato con entusiasmo di partecipare ad un progetto che trae la propria forza dalla collaborazione e dalla coesione per puntare in modo deciso alla promozione della bellezza del territorio, alla conoscenza dei prodotti tipici e alla valorizzazione delle tradizioni serronesi. Tra i numerosi eventi la novità principale è rappresentata dalla Prima edizione del Palio ciociaro, una manifestazione ideata quest’anno appositamente per valorizzare ed enfatizzare le tradizioni ciociare serronesi. In programma alcuni appuntamenti consolidati come la Sagra della Patacca, evento ormai conosciuto in tutta Italia, e la tradizionale Sagra del Cesanese che si presenta in veste rinnovata con importanti innovazioni sia sotto il profilo organizzativo che dei percorsi di valorizzazione dei prodotti dell’enogastronomia locale. Prodotti tipici che avranno vetrine importanti anche in occasione di Nettare divino e Calici di stelle (questa volta realizzato nel suggestivo scenario del piazzale della Madonna della pace sul monte Scalambra). Un ruolo importante, come sempre, lo avranno le feste religiose, che mantengono intatto il loro interesse, ma non mancheranno, nel corso dell’estate, anche eventi specifici destinati ai giovani o ai bambini, alcune manifestazioni dedicate allo sport. “Durante l’anno – spiega Fabiana Romoli - è stato fatto un grande lavoro per giungere a questo risultato, ottenuto grazie ai molti che ci hanno creduto ed hanno voluto dare il loro contributo. Si tratta, ovviamente, di un programma che, per qualche giorno, verrà mantenuto in formato elettronico per consentire a chiunque di proporre integrazioni con eventi realizzati con lo stesso spirito di promozione e valorizzazione di Serrone e della sua gente. Il nostro progetto per Serrone è quello di puntare ad una promozione culturale e turistica sia locale che territoriale”. “Un grazie particolare – aggiunge il sindaco, Natale Nucheli – va a tutte quelle associazioni, di ogni genere, che hanno voluto sposare e condividere con noi il percorso proposto dall’amministrazione comunale ed hanno accettato di essere parte attiva di una squadra dove ciascuno, dal Comune alla Pro loco alle singole associazioni e comitati, ha messo qualche tessera nel comporre un puzzle che, alla fine, ritengo ben riuscito e in grado di soddisfare tutte le esigenze, sia dei serronesi che di chi, da altri comuni, potrà scegliere Serrone per trascorrere una serata in allegria e all’insegna del buon mangiare e del buon bere”.

replica watches rolex replica watches