La Fca investe sugli stabilimenti di Cassino, Torino e Modena

800 milioni di euro per la nuova linea di produzione

La Fca investe sugli stabilimenti di Cassino, Torino e Modena

Fca realizzerà dal 2020 nuovi modelli Maserati a Torino, Cassino e Modena. La prima sarà la nuova supersportiva che nascerà a Modena e avrà anche una versione elettrica. A Cassino, dove arriverà l'utility vehicle, saranno investiti 800 milioni di euro per la nuova linea di produzione. Analogo investimento è previsto nel polo produttivo di Torino (Mirafiori e Grugliasco), dove saranno prodotte le nuove GranTurismo e Gran Cabrio. 

Il piano di Maserati per la produzione, l'elettrificazione e le tecnologie di guida autonoma fa parte degli investimenti da 5 miliardi di Fca per l'Italia. Tutti i nuovi modelli Maserati - spiega una nota - saranno sviluppati, ingegnerizzati e prodotti al 100% in Italia e adotteranno sistemi a propulsione elettrica ibridi e a batteria. Offriranno inoltre diverse soluzioni di guida autonoma. L'investimento di Cassino prenderà il via alla fine del primo trimestre del 2020.