Frosinone: si presenta Federico Viviani

Il nuovo regista canarino e' piuttosto carico

Frosinone: si presenta Federico Viviani

Arriva dalla Spal Federico Viviani, centrocampista di sostanza che fa delle punizioni la sua specialità. Nato a Lecco, ma di chiare origini romane, conosce il Frosinone dato che il papà Mauro in ciociaria ha vissuto due importanti stagioni: “Mi ha raccontato del suo periodo al Frosinone, molto positivo tra l’altro. Non potevo dire no a questa società, un’opportunità che ho colto al volo”.

Cosa ti ha spinto a scegliere il Frosinone? 

La società mi ha voluto fortemente e questo fa sempre piacere ad un calciatore. Sono contento ed orgoglio della mia scelta. Ho affrontato diverse volte da avversario il Frosinone ed ho sempre trovato un bellissimo ambiente e un tifo caldo. Qui ci sono tutti i presupposti per fare bene”

La salvezza? 

“Non sarà facile, ma si sa le cose più difficile alla fine sono le più belle. Domenica abbiamo ottenuto una vittoria importante contro una diretta concorrente e ciò ci dà una spinta in più in vista dei prossimi difficili impegni”.

Sei pronto a scendere in campo?

“Vengo da un periodo in cui ho avuto poca continuità. A Ferrara sono stati 6 mesi difficili, è logico il ritmo partita può mancare, ma mi sono sempre allenato bene”

www.frosinonecalcio.com