Castro dei Volsci: attivato lo sportello antiusura

In collaborazione tra Codici e il Comune

Castro dei Volsci: attivato lo sportello antiusura

È attivo sportello antiusura di Castro dei Volsci aperto tutti i martedì dalle ore 10 alle ore 13 presso la Delegazione Comunale dell’Associazione Codici di Madonna del Piano. Si tratta di un importante punto di riferimento per i cittadini vittime di Usura e Sovraindebitamento da consultare per evitare di cadere nelle trappole degli usurai sempre pronti a tendere una mano a chi è indebitato e non riesce a far fronte neanche alle spese per mera sopravvivenza, salvo poi finire in un vortice dal quale non è semplice uscire fuori. Nella sede è prevista l'assistenza di Avvocati per tutela legale e piani di rientro e di psicologi mentre il coordinamento sarà affidato al Segretario Provinciale di Codici Avv. Giammarco Florenzani. Piuttosto qualificato il team responsabile dello sportello, composto dagli avvocati Olga Girolami, Roberto Tofani e Enrico Maria Fantozzi e da Emilio Cianfrano: “Siamo dando seguito all’apertura dei quattro sportelli previsti contro l’usura ed il sovraindebitamento – spiega Giammarco Florenzani - che saranno certamente il fiore all’occhiello del welfare Regionale e Comunale. Abbiamo una squadra di esperti di alto livello pronte a sostenere le vittime e a condurle sulla strada giusta”. Soddisfatta l’amministrazione comunale: “Grazie alla collaborazione di Codici abbiamo presentato ed ottenuto questo finanziamento regionale. Un’ulteriore prova della professionalità di questa associazione attiva sul territorio comunale da ormai 3 anni. L’intenzione è quella di organizzare con il loro supporto anche un ciclo di incontri con tutte le fasce d’età, a partire dalle scuole, per affrontare temi d’attualità quali su tutti la ludopatia. Lo sportello sarà attivo presso la delegazione comunale di Madonna del Piano che ora, oltre ad ospitare importanti servizi, si arricchisce ora di un’equipe di professionisti al servizio del cittadino”.