Notificato all'Unione Europea il decreto per aiuti e indennizzi per i danni da fauna selvatica

Lo ha reso noto il ministro per le Politiche Agricole e del Turismo Gianmarco Centinaio

Notificato all'Unione Europea il decreto per aiuti e indennizzi per i danni da fauna selvatica

"A giugno abbiamo notificato alla Commissione Ue uno schema di decreto interministeriale relativo alla concessione di aiuti per misure preventive e indennizzi dei danni provocati da fauna selvatica ad attrezzature, infrastrutture, animali e piante. La governance del processo è comunque una cosa molto complessa e coinvolge diversi livelli istituzionali e istanze non sempre convergenti". Lo ha detto il ministro per le Politiche agricole e del turismo, Gianmarco Centinaio, in audizione davanti alle commissioni Agricoltura di Camera e Senato sugli indirizzi programmatici del suo dicastero. Per quanto riguarda, invece, i danni ambientali all''agricoltura non assicurabili "è necessario garantire un'adeguata dotazione del Fondo di solidarietà nazionale per tutti i danni causati da eventi eccezionali - aggiunge il ministro - Per quanto riguarda i ritardi nei pagamenti del Fondo di solidarietà nazionale stiamo elaborando una serie di strumenti semplificativi che agevoleranno gli adempimenti per gli agricoltori e la gestione dei pagamenti recuperando i ritardi accumulati".